Icon Icon Icon
Paradiso Pesca San Valentino
Informazioni paradiso pesca Haidersee

Pesca 2021 conclusa

La pesca 2022 inizierà probabilmente dal giovedi 21 aprile 2022 fino alla domenica 31 ottobre 2022.

Siamo presente ogni giorno presso la casa barche per l'emissione dei permessi giornalieri di pesca e barche a noleggio per la pesca in questi orari

Lu. - Ve.: 8.00 - 10.00
Sa. - Do.: 7.30 - 10.30

dal 1 al 31 ottobre 2022 dalle ore 8:00 alle 10:00

Inoltre è possibile ottenere i permessi giornalieri per la pesca anche presso l'Hotel Alpenrose (150 m di fronte sopra la strada principale ) e presso il panificio Angerer nel centro del paese di San Valentino alla Muta.

Permessi Pesca e noleggio barche

Permessi di pesca

biglietto giornaliero 29,00 €
cinque permessi 130,00 €

I pescatori giovani fino all’età di 14 anni, (anno nascita 2007) accompagnati da un pescatore possono pescare gratis, però con una canna sola. (pesci max 4 incl. pescatore)

Noleggio barche

tutto il giorno 25,00 - 28,00 €
mezza giornata 20,00 €
E-motore 25,00 €
Paradiso Pesca Lago di San Valentino - Haidersee

Il Lago di San Valentino alla Muta (linga tedesca Haidersee) è un piccolo lago alpino situato in val Venosta a 1450 m nel comune di Curon Venosta (BZ), a circa 100 km da Bolzano. Fino agli anni '50 in alta Val Venosta erano tre laghetti. A seguito della costruzione di una grande diga, i due più settentrionali vennero unificati formando l'odierno Lago di Resia. Il più meridonale dei tre laghi, quello di San Valentino alla Muta, è rimasto nel suo stato originario. Misurando circa 2.5 km di lunghezza e oltre 600 m di larghezza è tra i più grandi laghi naturali della Provincia di Bolzano, secondo solo al lago di Caldaro.

È conosciuto come uno dei laghi più ricchi di pesce, tra i più belli e naturali dell’intera regione alpina. Il lago naturale si estende per 89 ettari ed è profondo fino a 15 metri. Il lago è ricco di coregoni, trote, iridea / lacustre / fario / lucci grandi e persici.

Il bacino lacustre non è soltanto noto agli intenditori in quanto vero e proprio paradiso della pesca, ma anche come luogo di svago per gli amanti della natura e per gli escursionisti. Grazie alle nostre escursioni, potrete vivere momenti rilassanti, piacevoli e istruttivi in prossimità dei biotopi e sulle rive di questo incantevole lago.

Regolamento Pesca 2021
  1. 1.

    Regolamento di pesca Lago di San Valentino a. M. 1. Il pescatore deve essere in possesso di una licenza governativa valida del tipo B o D. Deve inoltre avere con sé il permesso giornaliero del lago di S. Valentino alla Muta La pesca è consentita a partire da un’ora prima del sorgere del sole OEC fino a un’ora dopo il tramonto OEC nel lago di S. Valentino, dalla zona di affluenza e nell’Adige verso sud ca. 250m, fino alla „roccia spaccata“ sopra la vecchia centralina elettrica, ingresso Adige Nord zone di divieto.

  2. 2.

    Periodi di divieto, pezzi e misure minime per la cattura:
    luccio - al massimo 4 pezzi divieto: dal 01.11 fino apertura stagionale lucci sotto misura di 30 cm non contano ai nr. di pezzi
    lucioperca, max. 2 pezzi divieto: dal 01.11 fino al 30.04. 48 cm persico - libero senza pesci pregiati dal 01.11 fino. al 30.04. 15 cm
    trota lacustre (progetto trota Haidersee) 1 pezzo da 50 cm divieto: dal 01.10 fino all’apertura stagionale
    trota marmorata, max 4 pezzi 35 cm divieto: dal 01.10. fino all‘apertura stagionale
    tutti i tipi di trote e salmerino max. 4 pezzi divieto: dal 01.10 fino all’apertura stagionale 30 cm
    trota iridea dal 01.10.pesca solo con metodi a mosca e camoliera 30 cm coregone - max. 4 pezzi 30 cm però solo un corregone con la misura entro 45 e 60 cm dal 01.11 fino fino all’apertura stagionale. Libere le altre specie di pesci.

  3. 3.

    Il pescatore può richiedere solo un permesso al giorno (per tutti i tipi di permessi). La cattura è limitata a soli 4 pesci pregiati al giorno, inclusi i pescatori giovani, (luccio e lucioperca compresi). La cattura del persico è libera. Nel caso che il pescatore abbia già 4 pesci pregiati, non è più consentita la pesca ai persicoi.

  4. 4.

    È consentito l‘uso contempo-raneo di due canne con un massimo di 3 ami o di 3 ancorette (con un massimo però di 2 esche naturali). La pesca con la camoliera è consentita con al massimo 3 camole (mosche subacquee). Zona di affluenza nel adige fino alla „rocca spaccata“ diritto di pesca con l‘associazzione pescatori Merano e la F.I.P.S.A.S. Possono essere prelevati al massimo 3 pesci per uscita con una misura minima di 30 cm. È vietato il prelievo di trote marmorate e dei suoi ibridi. Sono ammesse le seguenti esche: cucchiaino con un amo singolo senza ardiglione, pesciolino morto o finto montato su testa di piombo con amo singolo senza ardiglione, 2 mosche artificiali con sistemi mosca con coda di topo. Il periodo di cattura si limita dal 1° aprile fino al 30. settembre. I pescatori giovani fino all’età di 14 anni, possono pescare con una canna sola. La pesca con la larva di mosche ternarie (bigattino) è proibita. È altresì vietata ogni pasturazione dei pesci. Il guadino può essere usato esclusivamente per il recupero di un pesce all‘amo. È consentito l‘uso di una reticella per catturare pesci da esca e animaletti acquatici usati come esca. Sono consentiti pesci esca provenienti solamente dalle acque del lago di S. Valentino. L‘uso del bilancino è proibito. Se le canne sono in pesca il pescatore non deve lasciare il suo posto.

  5. 5.

    I pesci di misura inferiore a quella minima o che abbiano abboccato durante il loro periodo di divieto, devono essere immediatamente rimessi in acqua con cautela. Se il pesce ha inghiottito l‘amo è obbligatorio tagliare la lenza e rimettere il pesce in acqua anche se dovesse essere gravemente ferito. Le interiora dei pesci non possono essere smaltiti nell’acqua.

  6. 6.

    È permessa solo la pesca a carattere sportivo. La vendita, la permuta ed ogni altro tipo di commercio dei pesci sono proibiti. L’uso dell’ecoscandaglio è proibito, ovvero sia la sua presenza nella barca che il suo uso durante la fase preparatoria e durante lo svolgimento della pesca.

  7. 7.

    La specie di pesce catturato e la sua misura deve essere registrata immediatamente sul permesso giornaliero o stagionale. I pesci catturati alla mattina fino alle ore 12 sono da segnalare insieme con la specie e misura con un “V”. Fa eccezione il persico, per il quale è necessario registrare solamente il numero di pesci catturati. I pesci vanno uccisi immediatamente dopo la cattura e non possono essere tenuti in vita. Pesci di misura, pescati con esche naturali non sono più da rimettere nell’aqua. Al termine dell‘uscita di pesca il permesso di pesca va consegnato presso il posto di rilascio, o va imbucato nell‘apposita cassetta situata presso la casetta delle barche.

  8. 8.

    Il pescatore può usare la riva del lago ed il sentiero attorno al lago solamente per raggiungere il posto di pesca prescelto; per il resto è severamente vietato passare a piedi o con veicoli sui terreni privati. Per evitare disturbi reciproci e dissidi, la distanza dal pescatore più vicino deve essere di 80 m sul lago e di 20 m sulla riva. La distanza dei pescatori in barca dai pescatori in riva non dovrebbe essere inferiore a 80 m. Il pescatore che arriva dopo è tenuto ad osservare le distanze previste. È vietata l‘indicazione dei posti di pesca con esposizione di gravitelli o simili.

  9. 9.

    Il pescatore è obbligato ad esibire ai proprietari del diritto di pesca, alle guardie, nonchè alle autorità competenti la licenza di pesca, il permesso, i pesci catturati, la lenza e le esche. In caso di sospetto di pesca non autorizzata, il pescatore è obbligato ad aprire tutti i mezzi di trasporto ed eventualmente anche il portabagagli della propria autovettura alle guardie ed alle autorità competenti. Il mancato rispetto delle suddette direttive comporta l‘immediato ritiro o la caducazione del permesso di pesca ed inoltre verrà redatto un processo verbale di trasgressione. I proprietari del diritto di pesca si riservano il diritto di non concedere un ulteriore permesso a chi venga meno a quest‘obbligo. In caso di mancata osservanza delle disposizioni (come il regolamento di pesca, la pulizia della riva del lago, regolamenti relativi alle barche, ecc.) i proprietari del diritto di pesca si riservano tutte le misure disciplinari, ivi compreso il diniego di ulteriori permessi giornalieri di pesca Inoltre non si avrà diritto ad alcun indennizzo.

  10. 10.

    La tessera stagionale a punti, autorizza 3 uscite di pesca alla settimana fino ad un massimo di 15 uscite secondo il permesso rilasciato. Prima della pesca, compilare la data della pesca sul permesso pesca provinciale e sul “foglio controllo pesca” e imbucarlo nella cassetta delle lettere. La settimana comincia il giorno di domenica.

  11. 11.

    I proprietari del diritto di pesca non rispondono in nessun caso per sinistri, anche verso terzi, accaduti durante lo svolgimento della pesca e il noleggio di barche. Il detentore del permesso di pesca prende atto del regolamento apponendo la propria firma sullo stesso. Per tutti gli altri casi non citati in questo regolamento di pesca si farà riferimento alle relative norme provinciali e statali.
    In bocca alla balena!

I proprietari del diritto di pesca:
Plangger - Angerer

regolamento - folder per stampa

I nostri Hotel e Camping

Per un soggiorno bellissimo in Alta Val Venosta, vi consigliamo i nostri Hotel e Camping.

Hotel Alpenrose ***

L' Hotel Alpenrose è un Hotel semplice, familiare ed è situato a pochi passi del lago di San Valentino.
La nostra posizione promette viste mozzafiato sul lago, il massiccio dell' Ortles e sulla montagna più alta delle Alpi centrali l´Ortler.

Hotel Ortlerspitz ***S

Hotel Ortlerspitz si trova al centro del paese di San Valentino, un Hotel idale per i pescatori e amatori e amatori della natura.
Vacanze da sogno presso l’Hotel Ortlerspitz di San Valentino alla Muta

Hotel Mountain Living

L' Apart-Hotel a 3 stelle si trova vicino l'idilliaco Lago di San Valentino in Val Venosta e offre un cornice ideale per vacanze sciistiche indimenticabili oppure per vacanze estive a pesca, o in bici in Alto Adige!

Campeggio al lago

Il nostro campeggio e impianto per camper si trova in una tranquilla posizione a ca. 100 m dalla strada principale e nelle immediate vicinanze del lago; gode di una meravigliosa vista sulle montagne, tra cui l'Ortles e il Gran Zebrù, ovvero le vette più alte dell'Alto Adige. Siamo aperti tutto l'anno.

Hotel Post **** - Nauders (A)

Hotel Post a Nauders in Austria con pesca privata e in cooperazione con il lago di San Valentino

Img

Il lago di resia...

Catture attuali
Contatto
img
Siamo lieti di rispondere alle tue domande.
Il nostro contatto:
icon mailhaidersee@rolmail.net icon mail+39 348 740 6894 icon mailGoogle Maps
Non vediamo l'ora della tua visita!